Natura & Dintorni  

  • Simple Item 25

    Simple Item 25

  • Simple Item 24

    Simple Item 24

  • Simple Item 23

    Simple Item 23

  • Simple Item 22

    Simple Item 22

  • Simple Item 21

    Simple Item 21

  • Simple Item 20

    Simple Item 20

  • Simple Item 19

    Simple Item 19

  • Simple Item 18

    Simple Item 18

  • Simple Item 17

    Simple Item 17

  • Simple Item 16

    Simple Item 16

  • Simple Item 15

    Simple Item 15

  • Simple Item 14

    Simple Item 14

  • Simple Item 13

    Simple Item 13

  • Simple Item 12

    Simple Item 12

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14

Il lago d’Idro e le sue montagne offrono passeggiate di qualsiasi durata e livello di difficoltà attraverso sentieri semplici per amatori o più impegnativi per gli esperti. I sentieri che partono dal lago d'Idro sono stretti e ripidi, ma il panorama che si può vedere durante la loro percorrenza è di una tale bellezza da far dimenticare la fatica.
I sentieri più apprezzati sono: quello delle “Cascate” che parte dal centro abitato di Crone (370 m) fino giungere sulla sommità del Perlè a 1031 m d'altitudine; quello del “Dosso Sassello” (1006 m) con un itinerario tutto panoramico che collega i paesi di Pieve Vecchia (370 m) e Anfo (370 m); quello dei “Contrabbandieri” (400 m) che costeggia la parte nord orientale e più selvatica del lago che rappresenta l'unico collegamento tra i paesi di Vesta (370 m) e Baitoni (370 m). Con una mezz'ora d'automobile percorrendo la strada Provinciale in direzione del Passo Crocedomini (1985 m), attraverso i monti posizionati a nord-ovest rispetto al lago, si giunge in Gaver (1511 m), nota località sciistica locale durante l'inverno e paradiso per gli appassionati di trekking da primavera ad autunno. Dalla piana del Gaver si possono raggiungere laghetti alpini e rifugi percorrendo sentieri di incomparabile bellezza.
Di maggior richiamo sono le passeggiate al “Lago della Vacca” presso il Rifugio “Tita Secchi” (2362 m) e ai “Laghetti di Bruffione” (1888 m). Ulteriori stupende gite si possono fare nel vicino Trentino, in particolare nella Val di Daone a tre quarti d'ora di macchina dal lago d'Idro, presso il rifugio “Val di Fumo” (1995 m), una passeggiata per tutta la famiglia molto apprezzata non solo per sua facile percorrenza, ma soprattutto per la bellezza del paesaggio. Ma queste sono solo alcune delle innumerevoli escursioni che si possono fare nelle immediate vicinanze del lago d'Idro, tutte ben segnalate e facilmente raggiungibili con pochi minuti d'automobile.

 Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.